Razze

Tiffany

Gatto Tiffany con sfondo un lago

Il Tiffany, chiamato anche Asian Longhair, ha una pelliccia abbastanza lunga. Questa è una razza di gatto abbastanza rara, non necessariamente ancora molto sviluppata. Tuttavia, piace ai suoi proprietari, soprattutto per la qualità del mantello di questo gatto e per il suo aspetto moderno. Il Tiffany è dotato di un ottimo carattere, gentile, affettuoso e piuttosto calmo. Può essere vivace durante certe partite. Sarà necessario insegnargli a canalizzare se stesso. Va bene, il Tiffany ha questa capacità di imparare, che può essere utile nel caso di pochi ordini da dare. Per il resto, è adatto a famiglie, bambini e anziani.

Tipo di Pelo

Lungo

Origine

Inghilterra

Perdita di Pelo

Poca

Carattere

Tranquillo

Peso e Altezza

SessoPesoFormato
FemminaDa 5 kg a 9 kgDa 35 cm a 35 cm
MaschioDa 7 kg a 12 kgDa 35 cm a 35 cm

Storia della razza Tiffany

La Tiffany è una razza ancora troppo poco conosciuta. Ci arriva direttamente dall’Inghilterra. La razza è stata riconosciuta solo negli anni 80. Inizialmente , ha avuto origine da un incrocio tra un cincillà persiano e un birmano inglese color argento. Questo accoppiamento tra le 2 razze al fine di dare il Tiffany (o l’Asiatico) è stato fatto dalla Baronessa Miranda von Kirchberg, allevatrice londinese. Successivamente l’allevamento del Burmilla ha permesso di riprodurre il tiffany selezionando i gattini il cui mantello non era color cincillà e con pelo lungo.

Com’è fatto fisicamente il Tiffany

  • Il suo corpo: La muscolatura è piuttosto forte, anche se è appena visibile sotto l’imponente pelliccia del Tiffany. Alla fine non è così pesante, ma piuttosto compatto. Le sue zampe sono proporzionali senza essere uguali tra loro. Infatti, le zampe anteriori sono più corte di quelle posteriori.
  • Il suo pelo: Il Tiffany ha un pelo lungo. Il suo mantello è setoso, fine.
  • Il suo colore: I colori e le fantasie possono variare.
  • La sua testa: La sua testa è piuttosto piccola rispetto al resto del corpo. Il Tiffany ha le guance piene e gli zigomi sono prominenti.
  • I suoi occhi: Il Tiffany ha gli occhi obliqui con una spaziatura ben marcata. Il loro colore è solitamente oro.
  • Le sue orecchie: Ha orecchie grandi ma, abbastanza sottili, si abbinano molto bene alla testa di questo gatto.
  • La sua coda: è piuttosto pelosa e larga alla base, prima di diradarsi.

Comportamento e carattere

Affettuoso 100%
Tranquillo 80%
Indipendente 40%
Giocherellone 80%
Tendenza a miagolare 40%

Il chantilly-Tiffany ha tutte le qualità di un gatto da compagnia. È l’ideale per gli anziani, i bambini e la famiglia in generale. È calmo, gentile, premuroso, non aggressivo e sensibile. Apprezza gli abbracci. Se ha bisogno di momenti di tranquillità, gli piace vedere i suoi padroni continuamente al suo fianco. È piuttosto curioso, in effetti, non ha una visione debole della presenza di estranei o altri animali intorno a lui.

Di cosa hanno bisogno i gatti Tiffany per vivere bene?

Convivenza con i bambini 100%
Convivenza con altri animali 80%
Convivenza con estranei 80%

Calma, il Tiffany è comunque un giocatore nel cuore. Pertanto, gli piace saltare, arrampicarsi e fare esercizio quando gioca. In un appartamento e senza giardino, sarà d’obbligo dotarlo di un tiragraffi per permettergli di eliminare il suo trabocco di energia. Una casetta con giardino gli andrà benissimo.

Com’è la salute del gatto Tiffany?

Il Tiffany è benedetto da una salute robusta. Nonostante questa solidità, il suo incrocio originario gli conferisce una malattia ereditaria ai reni: la malattia del rene policistico recessivo. Ritroviamo questa patologia in particolare tra i Persiani, da cui proviene. I test vengono effettuati dagli allevatori di gatti a monte. Inoltre, il Tiffany dovrebbe essere vaccinato contro tutte le malattie tradizionali: rabbia, tifo, leucosi e corizza.

Aspettativa di vita

Minimo

0
Anni

Massimo

0
Anni

L’aspettativa di vita di un gatto Tiffany è compresa tra 13 e 20 anni.

Cura e igiene

Facilità di Toelettatura 40%
Costo delle cure 60%

Il Tiffany va spazzolato quotidianamente per via della possibile comparsa di nodi a livello dei quarti posteriori. Tuttavia, non perde molti peli, il che è necessariamente un vantaggio. I suoi periodi di muta non sono molto importanti, la spazzolatura non deve necessariamente essere intensificata in questi periodi.

Oltre alla spazzolatura regolare e quotidiana, il Tiffany dovrebbe essere vegliato sulle sue orecchieIn effetti, fa fuoriuscire molto cerume che tende ad accumularsi nel condotto uditivo. Per evitare qualsiasi infezione, è necessario pulirli.

Quanto costa un gatto Tiffany

Il prezzo di acquisto di un Tiffany è compreso tra 400€ e 1600€.

Il costo annuale delle cure da dedicare ad un gatto Tiffany è compreso tra 500€ e 800€.

Cosa mangia un gatto Tiffany

L’alimentazione del Tiffany dovrebbe essere attentamente monitorata. In effetti, questo gatto goloso è incline al sovrappeso e quindi all’obesità. Questo sarebbe necessariamente dannoso per la sua salute a lungo termine, lui che può vivere fino a 16-17 anni.

Infine, Deve avere sempre a sua disposizione acqua fresca, pulita e rinnovata.

Seguici sul nostro canale Telegram “Gatti che Passione” ed entra a far parte dalla nostra community: tutte le guide, i consigli e i prodotti per prenderti cura del tuo gatto!

Segnaliamo in tempo reale offerte lampo e codici sconto vantaggiosi, ma anche promozioni ed iniziative per il tuo gatto! È il primo canale Telegram dedicato esclusivamente al mondo dei gatti.

Iscriviti Subito!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.