Razze

Thai

Gatto Thai seduto

Il Siamese thai è un vecchio siamese tradizionale, sempre loquace, ma così affettuoso, tenero e coccolone. È geloso, ipersensibile, giocherellone, anche birichino e chiede solo attenzioni al suo padrone e alla sua famiglia. I bambini saranno felici in sua presenza. La sua cura è minima e il suo comportamento è perfetto per quasi tutti!

Tipo di Pelo

Corto

Origine

Thailandia

Perdita di Pelo

Poca

Carattere

Tranquillo

Peso e Altezza

SessoPesoFormato
FemminaDa 2 kg a 5 kgDa 30 cm a 30 cm
MaschioDa 3 kg a 6 kgDa 30 cm a 30 cm

Immagini del Gatto Thai

Storia della razza Thai

Il Thai non è altro che l’antico Siamese tradizionale, prima che quest’ultimo si sviluppasse e assumesse l’aspetto che conosciamo oggi. La sua origine è quindi formalmente legata ai siamesi. Thai, come suggerisce il nome, è originario della Thailandia. Lasciò il suo paese per unirsi al Regno Unito alla fine del XIX secolo e fu presentato in una mostra al Cristal Palace nel 1871.

Il siamese Thai fu favorito dal pubblico fino all’inizio della seconda guerra mondiale. Poi, dopo gli anni ’60, la razza si è evoluta attraverso selezioni multiple dei gattini. Il Thai invece è rimasto fedele ai siamesi di un altro tempo. Si distingue dall’attuale siamese per le forme più arrotondate. È anche più tozzo.

Com’è fatto fisicamente il gatto Thai

  • Il suo corpo: Secondo lo standard della razza, il Thai ha un corpo qualificato come semi-straniero. È abbastanza nella media, ma ha una muscolatura potente. Tuttavia, non si sente pesante. È inoltre caratterizzato da un petto ben sviluppato e alquanto arrotondato. Le zampe del Thai sono belle e si fondono bene nel corpo.
  • Il suo pelo: Il vestito del thailandese è corto. I peli sono stretti e giacciono piatti su tutto il corpo. Al tatto si avverte una consistenza setosa, un pelo finissimo, particolarmente gradevole.
  • Il suo colore: Lo standard del Thai accetta solo gatti colourpoint. Una categoria che si articola in più divisioni che la riguardano: solido, tabby, silver/fumo. Lo standard accetta l’assenza di un marchio fantasma. Nota che il gattino potrebbe non avere punti ben definiti, a differenza di un gatto adulto che potrebbe avere ombre più scure sul corpo.
  • La sua testa: ha i contorni ammorbiditi. È piuttosto lungo e si inserisce in un triangolo equilatero. Le femmine hanno la particolarità di avere le guance rotonde, ma i maschi possono averle più sviluppate.
  • I suoi occhi: Sono di taglia media, di forma ovale e leggermente inclinati. Il thai ha il colore degli occhi azzurri più intenso possibile.
  • Le sue orecchie: sono di dimensioni abbastanza medie e sono poste alte sulla testa. Sono larghe alla base e la loro punta è arrotondata.
  • La sua coda: è come molti gatti, larga alla base, di media lunghezza e affusolata in quanto termina con una punta leggermente arrotondata.

Comportamento e carattere

Affettuoso 100%
Tranquillo 60%
Indipendente 80%
Giocherellone 100%
Tendenza a miagolare 100%

Il gatto Siamese Thai ha le stesse caratteristiche nel comportamento del siamese. Questo è un adorabile gatto, che prova un amore incondizionato per il suo padrone. Chiede costantemente abbracci  e attenzioni. È un felino fedele e leale, che non può essere lasciato solo per qualche ora. Riesce a rinunciare al cibo, a smettere di mangiare se si sente abbandonato. È quindi ipersensibile, ma anche molto intelligente. Lo svantaggio principale sta nella sua voce. È un grande chiacchierone che non esita a farsi sentire, con dispiacere dei pochi proprietari che vorrebbero più calma. Il Thai apprezza la compagnia dei bambini, con i quali giocherà senza difficoltà. All’esterno, può essere portato al guinzaglio, il che lo rende una specie di cane-gatto.

Di cosa hanno bisogno i gatti Thai per vivere bene?

Convivenza con i bambini 100%
Convivenza con altri animali 80%
Convivenza con estranei 40%

I Thai possono vivere esclusivamente al chiuso così come beneficiare di un piccolo angolo di verde a forma di giardino, o semplicemente di balcone. È un gatto che apprezza di poter arrampicarsi per dominare il suo territorio, perfetto in questo caso un tiragraffi. Gli piace muoversi, divertirsi, così come stare calmo tra le braccia del suo padrone. Non ha senso avere un vasto territorio se si sente trascurato. Ha bisogno della compagnia del suo proprietario per essere felice. Il suo benessere dipende più da questo che dal suo ambiente.

Com’è la salute del gatto Thai?

Il Thai è, come il siamese, dotato di ottima salute. Quest’ultimo a volte può essere ostacolato da problemi urinari se non beve abbastanza regolarmente. Inoltre, alcune malattie ereditarie possono colpire fegato, cuore e polmoni. Tuttavia è un gatto solido che chiede solo di essere vaccinato, come tutti i felini, contro le malattie tradizionali che possono affliggerlo. Pertanto, fin dalla tenera età, sarà necessario prendere l’iniziativa e impedire che rabbia, tifo, leucosi e corizza interferiscano nella sua vita

Aspettativa di vita

Minimo

0
Anni

Massimo

0
Anni

L’aspettativa di vita di un gatto Thai è compresa tra 19 e 21 anni.

Cura e igiene

Facilità di Toelettatura 100%
Costo delle cure 60%

Semplicemente accarezzandolo, il proprietario del Thai esegue già senza rendersene conto gran parte della cura da dare al suo gatto. Infatti, rimuove i peli morti. Per il resto? Una sola spazzolata settimanale è sufficiente per pulire il pelo corto del Thai.

Il Thai chiede semplicemente di essere spazzolato. Si consiglia ovviamente di controllare regolarmente le orecchie e gli occhi per anticipare eventuali infezioni. Sarà particolarmente importante far bere regolarmente questo gatto.

Quanto costa un gatto Thai

Il prezzo di acquisto di un Thai è compreso tra 600€ e 1200€.

Il costo annuale delle cure da dedicare ad un gatto Thai è compreso tra 400€ e 550€.

Cosa mangia un gatto Thai

Ai Thai non piace molto il cibo umano, che in ogni caso è sconsigliato. Preferirà sicuramente il cibo industriale a base di crocchette di alta qualità e prive di cereali. Evita il più possibile il cibo per gatti.

Deve avere sempre a sua disposizione acqua fresca, pulita e rinnovata.

Seguici sul nostro canale Telegram “Gatti che Passione” ed entra a far parte dalla nostra community: tutte le guide, i consigli e i prodotti per prenderti cura del tuo gatto!

Segnaliamo in tempo reale offerte lampo e codici sconto vantaggiosi, ma anche promozioni ed iniziative per il tuo gatto! È il primo canale Telegram dedicato esclusivamente al mondo dei gatti.

Iscriviti Subito!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.