Razze

Persiano

Gatto Persiano disteso

Il persiano è una delle più antiche razze di gatti. Dotato di un carattere gentile, è un gatto a pelo lungo molto calmo. Il suo comfort si trova in una vita quotidiana regolare e tranquilla. È refrattario ai cambiamenti, deve mangiare a un orario stabilito e soprattutto non essere disturbato. Non è aggressivo, il suo umore si manifesta principalmente nei suoi occhi invece che dal suo miagolio. Gli piace oziare e fare lunghi sonnellini. Gli piace essere coccolato.

Tipo di Pelo

Lungo

Origine

Iran

Perdita di Pelo

Moderata

Carattere

Tranquillo

Peso e Altezza

SessoPesoFormato
FemminaDa 3 kg a 5 kgDa 30 cm a 30 cm
MaschioDa 3 kg a 5 kgDa 30 cm a 30 cm

Immagini del Gatto Persiano

Storia della razza Persiana

L’antenato del persiano è l’angora turco, a cui deve il suo lungo pelo. Durante un viaggio in Asia nel XVI secolo, l’esploratore Pietro della Valle si innamorò di un gatto che portò con sé nella sua valigia in Persia. Questo felino conobbe subito un grande successo, anche alla corte del re Luigi XV. Suscitò l’entusiasmo della borghesia francese.

I persiani presero parte ai primi concorsi di bellezza felina in Inghilterra nel 1871. Dal 1880, i Persiani sono stati incrociati con gli Angora per migliorare il loro pelo. Attualmente, esistono più di 200 varietà di persiano in tutto il mondo ed è diventato uno dei gatti preferiti dei francesi.

Com’è fatto fisicamente il gatto Persiano

  • Il suo corpo: il suo corpo è muscoloso e massiccio. Non è molto grande, per lo più di medie dimensioni. Le sue gambe, anche se piccole, non si scontrano il suo aspetto imponente.
  • Il suo pelo: Ha il pelo lungo, molto fine. Il suo sottopelo è allungato e può essere di più colori.
  • Il suo colore: Può essere di diversi colori: nero, blu, rosso, crema, bianco, blu, cannella, argento, oro, tabby, bicolore.
  • La sua testa: è massiccia e rotonda. Il suo cranio forma una sorta di cupola. Anche il muso è rotondo con un naso schiacciato.
  • I suoi occhi: sono grandi, rotondi e ben distanziati. Il colore sarà in linea con il pelo del gatto in questione.
  • Le sue orecchie: abbastanza triangolari e sottili. Si adattano perfettamente alla testa rotonda del persiano.
  • La sua coda: ha molti peli. È piuttosto corta e termina con un andamento arrotondato.

Comportamento e carattere

Affettuoso 60%
Tranquillo 100%
Indipendente 80%
Giocherellone 60%
Tendenza a miagolare 20%

Il persiano è calmo e gentile. Teme i cambiamenti infatti deve avere le sue abitudini e non gli piace essere disturbato. Se è arrabbiato lo farà notare più attraverso il suo broncio che attraverso miagolii che usa raramente. La sua tranquillità deve essere preservata e pertanto non dovrebbe vivere in un ambiente troppo rumoroso. Può giocare con i bambini, ma devono stare attenti a non prenderlo troppo regolarmente in braccio, non gli piace. Il persiano ama la sua indipendenza proprio come apprezza la presenza del suo proprietario. Stare da solo non lo infastidisce. Il persiano è discreto, docile e alla mano, pur essendo energico, giocoso e vivace nei suoi momenti di attività.

Di cosa hanno bisogno i gatti Persiani per vivere bene?

Convivenza con i bambini 60%
Convivenza con altri animali 60%
Convivenza con estranei 40%

Il persiano è un gatto a cui piace avere i suoi momenti. La vita in appartamento gli si addice perfettamente. Un giardino non sarà troppo per permettergli di uscire di tanto in tanto per sgranchire le zampe. Il persiano è facile da gestire e non è contro i lunghi sonnellini. È possibile installare un albero per gatti, lo scalerà con piacere.

Com’è la salute del gatto Persiano?

Il persiano è un gatto molto fragile in termini di salute. Il suo proprietario deve prendersi costantemente cura di lui e stare attento alle sue condizioni fisiche. A causa del suo naso schiacciato, il persiano è incline a determinate malattie respiratorie. Anche alcune patologie dei reni sono comuni in questa razza. Inoltre, alcuni esemplari di questa razza possono essere affetti dalle seguenti malattie:

Gli allevatori testano i loro gatti da riproduzione al fine di evitare la riproduzione di animali affetti, specialmente per quanto riguarda la malattia del rene policistico.

Come tutti gli altri gatti, il persiano deve ricevere i vaccini regolatori (rabbia, tifo, leucosi e corizza).

Aspettativa di vita

Minimo

0
Anni

Massimo

0
Anni

L’aspettativa di vita di un gatto Persiano è compresa tra 10 e 17 anni.

Cura e igiene

Facilità di Toelettatura 40%
Costo delle cure 80%

persiani non possono fare a meno dell’uomo, per tutta la vita, hanno bisogno di una spazzolatura regolare e quotidiana per mantenere la buona salute del suo pelo. Bisogna evitare la formazione di nodi che possono formarsi quanto non si eliminano i peli morti.

Il persiano richiede un’attenzione costante. Bisogna controllare le sue orecchie ed è inoltre necessario pulirsi gli occhi e il viso regolarmente.

Quanto costa un gatto Persiano

Il prezzo di acquisto di un Persiano è compreso tra 400€ e 2000€.

Il costo annuale delle cure da dedicare ad un gatto Persiano è compreso tra 600€ e 800€.

Cosa mangia un Persiano

Il persiano ha una dieta molto rigida da seguire alla lettera. Pertanto, la sua dieta si basa principalmente su crocchette di alta qualità che possono essere trovate nei negozi di animali e online. È necessario evitare il cibo umano per questo gatto, soprattutto perché è incline all’obesità.

Deve avere sempre a sua disposizione acqua fresca, pulita e rinnovata.

Seguici sul nostro canale Telegram “Gatti che Passione” ed entra a far parte dalla nostra community: tutte le guide, i consigli e i prodotti per prenderti cura del tuo gatto!

Segnaliamo in tempo reale offerte lampo e codici sconto vantaggiosi, ma anche promozioni ed iniziative per il tuo gatto! È il primo canale Telegram dedicato esclusivamente al mondo dei gatti.

Iscriviti Subito!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.