Razze

European Shorthair

Gatto Europeo: carattere, salute, alimentazione e curiosità

Il gatto Europeo, o European Shorthair, assume molte caratteristiche di un classico gatto da grondaia, ma che è stato addomesticato nel tempo. La cura è molto semplice grazie al suo pelo corto che richiede solo una spazzolatura a settimana. Ha un carattere equilibrato, è amorevole e fedele. Si rifiuta di condividere il suo territorio con altri gatti, è un cacciatore e quindi è un gatto molto attivo. Si adatta a qualsiasi tipo di vita ed è dotato di una salute eccellente.

Tipo di Pelo

Corto

Origine

Nord Africa

Perdita di Pelo

Debole

Carattere

Affettuoso

Peso e Altezza

SessoPesoFormato
FemminaDa 3 kg a 5 kgDa 30 cm a 35 cm
MaschioDa 4 kg a 6 kgDa 30 cm a 35 cm

Immagini del Gatto Europeo

Storia della razza del gatto Europeo

Il gatto Europeo, chiamato anche European Shorthair, è un gatto domestico anche se assume l’aspetto di un classico gatto grondaia. È un gatto che rientra negli standard comuni e sembrerebbe arrivare direttamente dal Nord Africa.

Questa non è una razza che ha subito incroci durante il suo sviluppo, ha avuto il tempo di mutare silenziosamente il suo aspetto, fino a quando non è stato ufficialmente riconosciuto nel 1981. Ha lottato per imporsi nel mondo di oggi perché è considerato un gatto troppo comune.

Come è fatto fisicamente il gatto Europeo

  • Il suo corpo: il gatto europeo ha un corpo qualificato come semi-estraneo dallo standard della razza. È di dimensioni medio-grandi e il suo corpo si inserisce in un rettangolo, quindi è molto uniforme. Ha un torace abbastanza largo e sviluppato. Si presenta abbastanza forte e questa forza si trova anche nelle gambe di questo felino.
  • Il suo pelo: il gatto europeo ha un pelo corto, denso e lucente. La sua pelliccia è abbastanza classica. Non possiede un sottopelo eccessivo.
  • Il suo colore: Lo standard del gatto europeo non è molto esigente poiché accetta quasi tutti i colori e tutte le sfumature, è accettato anche il bianco e il tigrato, con l’eccezione del cioccolato, lilla, cannella, cerbiatto, visone (grigio) e seppia.
  • La sua testa: il gatto europeo ha una testa abbastanza lunga, e non molto larga. È abbastanza arrotondata ed ha guance piene e sviluppate. Il muso è ben definito.
  • I suoi occhi: sono di dimensioni medio-grandi, tondi. Sono molto diffusi i classici arancione, giallo o verde.
  • Le sue orecchie: le orecchie del gatto europeo sono di medie dimensioni, sono larghe alla base e hanno l’estremità arrotondata.
  • La sua coda: è di medie dimensioni, abbastanza spessa alla base e si assottiglia gradualmente, per terminare con una punta arrotondata.

Comportamento e carattere

Affettuoso 80%
Tranquillo 60%
Indipendente 80%
Giocherellone 80%
Tendenza a miagolare 40%

Il gatto europeo ha un carattere molto semplice. È affettuoso, tenero e indipendente. È intelligente ed è dotato di una grande gioia di vivere, sarà costantemente felice, purché possa esercitarsi e cacciare. In effetti, è un felino che ama la caccia ed è bravo a farlo. Un giardino sarà l’ideale per intrattenerlo.

È un ottimo compagno di giochi per i bambini. Non ha nulla contro gli estranei o contro altri animali, ma non apprezza la presenza di altri gatti sul suo territorio.

È un gatto piacevole da vivere insomma!

Di cosa hanno bisogno i gatti europei per vivere bene?

Convivenza con i bambini 80%
Convivenza con altri animali 80%
Convivenza con estranei 80%

Il gatto Europeo apprezza la presenza del suo proprietario. Può adattarsi alla vita in tutti i tipi di ambiente. Preferisce vivere in una casa con giardino o balcone, ma un appartamento gli si addice, purché abbia accessori per arrampicarsi, correre, come un albero di gatto.

Com’è la salute del gatto Europeo?

Il gatto Europeo non è noto per avere grandi problemi di salute.

È un gatto robusto, ben resistente alle intemperie e a varie patologie. Può tuttavia tendere a ingoiare i peli, il che può essere un pericolo se c’è una formazione di boli di pelo nello stomaco. Inoltre, dovrebbe essere vaccinato contro le solite malattie nei gatti: rabbia, tifo, leucosi e corizza.

Aspettativa di vita

Minimo

0
Anni

Massimo

0
Anni

L’aspettativa di vita di un gatto Europeo è compresa tra 10 e 15 anni.

Cura e igiene

Facilità di Toelettatura 100%
Costo delle cure 40%

Il pelo corto del gatto Europeo non richiede cure speciali.

La spazzolatura settimanale è necessaria per mantenere la bellezza del pelo del gatto europeo. Nel periodo della muta la spazzolatura diventa quotidiano. Si consiglia inoltre di controllare e pulire gli occhi e le orecchie regolarmente.

Quanto costa un gatto Europeo

Il prezzo di acquisto di un gatto Europeo è compreso tra 700€ e 1200€.

Il costo annuale delle cure da dedicare ad un gatto Europeo è compreso tra 200€ e 400€.

Cosa mangia un gatto Europeo

Come i gatti grondaia, i gatti europei possono mangiare qualsiasi cosa.

Il cibo industriale, come le crocchette di alta qualità, gli si addice perfettamente. Bisogna dargli da mangiare rispettando il suo fabbisogno energetico quotidiano e non sovralimentarlo, pena il rischio di obesità.

Infine, deve avere acqua fresca, pulita e rinnovata a sua disposizione in ogni momento.

Seguici sul nostro canale Telegram “Gatti che Passione” ed entra a far parte dalla nostra community: tutte le guide, i consigli e i prodotti per prenderti cura del tuo gatto!

Segnaliamo in tempo reale offerte lampo e codici sconto vantaggiosi, ma anche promozioni ed iniziative per il tuo gatto! È il primo canale Telegram dedicato esclusivamente al mondo dei gatti.

Iscriviti Subito!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.