Miglior GPS per Gatti: Guida all’Acquisto del Più Affidabile

il miglior gps per gatti

Sei terrorizzato dall’idea di perdere il tuo amatissimo gatto? Stai tranquillo, esistono dei GPS ideati appositamente per tracciare ogni movimento del tuo gatto durante la giornata. Si tratta di accessori che vanno agganciati al collare del proprio animale e permettono di monitorarne gli spostamenti grazie ad un’applicazione per smartphone. Al loro interno si trova una SIM dati capace di trasmettere al server centrale gli spostamenti del gatto.

Vuoi acquistare uno di questi dispositivi? Che aspetti a proseguire con la lettura, di seguito troverai tutte le informazioni utili per la scelta e successivamente vedremo insieme il miglior GPS per gatti attualmente in circolazione.

Continua a leggereMiglior GPS per Gatti: Guida all’Acquisto del Più Affidabile

Gatto anallergico: se ami i gatti ma sei allergico

gatto anallergico, il gatto sacro di birmania

Le allergie da pelo di animale sono molto frequenti e spesso questo induce a non poter avere in casa un animale domestico, malgrado sia desiderato.

Però esistono i gatti anallergici: sembra una favola ma non è così.

In genere la scelta dell’animale domestico si divide tra cani e gatti dove i gatti sono preferiti specie da chi vive in appartamento e non ha spazio.

Ma c’è da considerare che una buona fetta di popolazione è allergica al FEL D1, elemento che si trova nella saliva, nel pelo o altri organi degli animali: quindi non il pelo in sé, ma l’allergene è il responsabile della patologia.

Tutti i felini producono questo elemento, anche se i gatti maschi, non castrati, ne producono più delle femmine e la produzione non è direttamente proporzionale alla quantità di pelo.

Abbiamo chiesto un parere a chi alleva il Sacro di Birmania, Serena di MyBirmans che ci conferma come non esiste un gatto completamente anallergico, però vi sono dei gatti che hanno una produzione talmente bassa di FEL D1 da non scatenare allergie.

Quali sono le caratteristiche dei gatti “anallergici”

Chi soffre di allergie sa bene quanto può essere fastidiosa e con che accortezza bisogna stare lontano da peli, e sostanze trasmesse dagli animali.

Ciò nonostante possono permettersi un micio con l’accortezza di sapere in anticipo che grado di produzione di allergeni hanno.

Sono sconsigliati gli incroci, perchè fare un calcolo di allergeni su di loro risulta essere molto complicato.

Tra le razze che hanno una bassa produzione di FEL D1 vi sono quelli di razza Norvegese e Siberiana. Sono felini medio-grandi con il pelo lungo.

La loro minor produzione di FEL D1 è dovuta al fatto che essi sono allergici alle altre razze. Il gatto Siberiano, ad esempio è una gran compagnia perché ama giocare.

Il gatto Norvegese delle Foreste invece è più “musone”, più robusto dei nostrani gatti domestici.

Anche il gatto appartenente alla razza Bengala è tra i felini adatti a chi soffre di allergia: a pelo corto e con una propensione particolare alla pulizia di se stesso.

Sempre a pelo corto e consigliati per chi soffre di allergia sono il Blu di Russia e il Giavanese, gatti molto giocosi e con bassa percentuale di allergeni.

La razza Ashera, di origine orientale è a pelo corto e non ne perde quasi per nulla e lo Sphynx che è completamente glabro, non ha peli.

Qual è il costo di un gatto “anallergico”

Non tutti i gatti sono uguali per cui  non tutti i prezzi sono uguali. Il costo di un gatto dipende dalla razza, dalle caratteristiche.

Un gatto siberiano può aggirare il suo costo tra i 900 e i 1.000 euro. Un gatto Norvegese può costare tra i 1.000 e i 1300 euro.

I gatti orientali hanno invece un costo un poco più elevato: tra gli 1.000 e i 1.500 euro. Anche il Blu di Russia ha il suo costo non proprio economico: circa 1.200 euro.

Ma ad avere un prezzo esoso sono senza dubbio i gatti della razza Sphinx; se si prende un gatto cosiddetto da esposizione il suo costo in genere supera i 1.300 euro. E se invece è un gatto da riproduzione il suo valore va dai 2.000 ai 2.500 euro.

Ma se quello che si cerca è un semplice gatto da compagnia, che non sfili e non si riproduca, di questa razza allora potrebbero bastare “solo” 900 euro.

Vita Media Gatto: Quanto Vive e Come Allungare la Sua Vita

qual è la vita media del gatto

Ti capita mai di desiderare che il tuo gatto abbia veramente 7 vite?

Anche io! 🙂 Purtroppo la realtà dei fatti è che i mici non hanno i super poteri. Quindi esattamente come noi hanno una sola vita. Ma qual è la vita media di un gatto? E come farlo vivere il più a lungo possibile?

E in questo articolo ti aiuto a rispondere a entrambe le domande. 

Buona lettura 🙂

Continua a leggereVita Media Gatto: Quanto Vive e Come Allungare la Sua Vita

Passeggino Per Gatti : Consigli su Come Scegliere Il Migliore

Passeggino per gatti

Vuoi portare il gatto a spasso e stai valutando se comprare un meno un passeggino per gatti? 

In questo articolo analizzo con te quali sono i benefici che puoi ottenere con un passeggino (in questo modo capisci se fa per te o meno) e poi ti spiego anche quali sono le caratteristiche importanti da ricercare in un buon prodotto. 

Infine trovi anche una serie di recensioni dei migliori passeggini sul mercato suddivisi per categorie. 

Buona lettura.

Continua a leggerePasseggino Per Gatti : Consigli su Come Scegliere Il Migliore

La Miglior Cuccia Per Gatti: Guida All’acquisto (aggiornato 2020)

cuccia per gatti

Stai pensando di acquistare un cuccia per il tuo gatto?  

In questo articolo ti spiego perché è importante acquistarne una, come può aiutare il tuo gatto e quali sono le caratteristiche di una buona cuccia per gatti.

Infine troverai le recensioni delle 5 migliori cucce per gatti e di 1 tappetino autoscaldante che puoi abbinare (opzionalmente) a queste cucce.

Buona lettura 🙂

Continua a leggereLa Miglior Cuccia Per Gatti: Guida All’acquisto (aggiornato 2020)

Come Pulire La Lettiera Del Gatto (Addio Cattivi Odori!)

come pulire la lettiera del gatto

Ultimamente l'odore della lettiera è insopportabile e stai cercando di capire come pulirla nel modo giusto? 

So bene quanto può dare fastidio e quanto può mettere in imbarazzo quanto hai ospiti in casa. Tuttavia esistono delle piccole strategie che puoi applicare per pulire al meglio la lettiera del gatto e eliminare completamente gli odori. 

In questo articolo ti spiego quali sono le azioni preliminari da fare per assicurati una buona pulizia (senza odori) e poi ti mostro cosa fare passo dopo passo per pulire la lettiera nel modo giusto. 

Sei pronta/o? Buona lettura!

Continua a leggereCome Pulire La Lettiera Del Gatto (Addio Cattivi Odori!)

Acari Nelle Orecchie Del Gatto : Come Riconoscerli, Eliminarli e Prevenire

acari orecchie gatto, come riconoscerli, curarli e prevenire

Il gatto si gratta continuamente e temi che abbia gli acari nelle orecchie? L’otoacariasi, conosciuta più comunemente come acari nelle orecchie del gatto è un'infestazione causata da parassiti che si insediano nelle orecchie del micio e causano problemi di rilievo, da un fastidiosissimo prurito fino ad arrivare a otiti e perdita dell’udito. 

In questo articolo ti spiego come capire se il gatto ha gli acari, qual è la cura migliore e come imparare a prevenire il problema.

Continua a leggereAcari Nelle Orecchie Del Gatto : Come Riconoscerli, Eliminarli e Prevenire

La Miglior Lettiera Agglomerante Per Gatti Del 2020

come scegliere la miglior lettiera agglomerante per gatti

Stai cercando di capire qual è la miglior lettiera agglomerante per gatti? 

Diciamoci la verità pulire la lettiera non è il momento più bello ed entusiasmante della giornata. Quindi qualsiasi “aiuto” per semplificare questa mansione è come una manna dal cielo. 

Una lettiera agglomerante per gatti ti aiuta proprio in questo.

Ti semplifica la vita, rende la pulizia facile e trattiene bene gli odori.

Ma qual è la migliore?

In questo articolo analizzo 5 tra le migliori lettiere agglomeranti. Ti spiego i punti di forza di ognuna e alla fine ti spiego qual è la vincitrice. 

Continua a leggereLa Miglior Lettiera Agglomerante Per Gatti Del 2020